Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i nostri servizii. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sul tasto "Privacy Policy"

Periodo di riferimento ”16-30” Aprile 2015
FASE FENOLOGICA: ingrossamento drupe

Situazione Fitopatologica
La seconda quindicina del mese di giugno è stata caratterizzata da un andamento climatico piuttosto mite; infatti non si sono registrati picchi elevati di temperature che non hanno mai superato i valori di 30° C.; inoltre in alcuni comprensori si sono verificate delle brevi piogge a carattere temporalesco.
Ovviamente le condizioni di stabilità atmosferica, con tempo soleggiato e temperature mite, favoriscono l’attività riproduttiva degli insetti dannosi; anche se sembra rallentata l’attività della tignola dell’ulivo.

Dal monitoraggio delle catture effettuate dai tecnici di campo, mostrano un notevole calo delle catture nella quarta settimana del mese, forse favorita dall’innalzamento delle temperature diurne; ma l’attività della tignola ancora persiste ed è presente anche se il numero delle catture sono abbondantemente al di sotto della soglia economica d’intervento; quindi continuare il monitoraggio con attenzione e puntualità, avendo cura di sostituire il feromone chi non ha già provveduto.

 

Scarica il bollettino completo