Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i nostri servizii. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sul tasto "Privacy Policy"


FASE FENOLOGICA:ingrossamento e invaiatura drupe

Situazione Fitopatologica

Le prime due settimane del mese di Ottobre , sono state caratterizzate da piogge più o meno intense, a carattere temporalesco; infatti in alcuni comprensori dell’Etna e dell’area montana del Siracusano e Ragusano , verificatesi nei giorni 2, 3 e11 ottobre, interessando vasti aree e comprensori olivicoli delle tre provincie di Catania, Siracusa e Ragusa.

Particolarmente il giorno 11 ottobre nel comprensorio del litorale jonico etneo della provincia di Messina e comune di Calatabiano e Fiumefreddo di Sicilia della provincia di Catania, si è verificata una grandinata disastrosa per tutte le colture agrarie. Le piogge hanno fatto registrare un innalzamento del tasso di umidità, ma soprattutto i venti sciroccali hanno influenzato a mantenere un clima caldo-umido molto favorevole agli attacchi e proliferare degli insetti dannosi alle olive, già in fase di invaiatura e maturazione nelle aree del litorale e per le varietà precoci.

Quindi deve proseguire con attenzione il monitoraggio delle drupe e valutare la soglia d’intervento e decidere se effettuare il trattamento fitosanitario o meno.

Scarica il bollettino completo