Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i nostri servizii. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca sul tasto "Privacy Policy"

Periodo di riferimento ”1-15” Settembre 2011
FASE FENOLOGICA: Ingrossamento drupe

Situazione Fitopatologica
MOSCA DELL’OLIVO (Bactrocera oleae). Le condizioni climatiche e il tasso di umidità registrate nella prima quindicina del mese di settembre sono state sfavorevoli allo sviluppo della mosca dell’ulivo; le temperature si sono mantenute piuttosto alte rispetto alle medie stagionali, con picchi anche al di sopra dei 35 °C.; così pure durante le ore notturne non si registrano abbassamenti di temperature notevoli; mentre non si registrano precipitazioni e l’assenza di piogge sta provocando negli oliveti in asciutto la sofferenza delle drupe che si presentano raggrinzite ed in alcuni oliveti in cui il profilo del terreno è poco profondo, le foglie si presentano accartocciate. Quindi la crisi idrica con le varie conseguenze della siccità degli oliveti è già in atto; mentre per gli oliveti irrigui si sta verificando un’anticipazione dell’invaitura delle drupe; tali fenomeni interessano tutti i comprensori olivicoli delle tre province (Catania, Siracusa e Ragusa).

 

Scarica il bollettino completo